Caricamento in corso...
Quel TILT della discordia – X Factor | Sky xfactor
29 gennaio 2012

Quel TILT della discordia

Dopo l’emozionante preludio del primo live show del 17 novembre, il secondo ha un esordio più diretto ma non di minor impatto. Tra gli applausi del pubblico del Teatro della Luna, Alessandro fa il suo ingresso in studio e annuncia l’arrivo dei giudici. La gara (due manche con ballottaggio) inizia alla grande con l’energica esibizione di Claudio con The dog days are over di Florence & The Machine. La seconda a salire sul palco è Jessica che canta Messaggio di Alice: la nostra sarda ammaliatrice non è al top della forma, ma cattura ugualmente pubblico e giudici. Davide si esibisce con Jealous guy di John Lennon nella versione dei Roxy Music ricreando atmosfere sognanti e delicate. A seguire Le 5 si esibiscono con Single Ladies di Beyoncé. Le cinque ragazze, giacche di pelle e occhialoni scuri, si atteggiano a dive cimentandosi non solo nel canto ma anche in un balletto. Francesca interpreta La guerra è finita dei Baustelle. La scelta del pezzo da parte di Simona viene criticata dai colleghi giudici e l’ingenua Francesca rincara la dose confessando di non ascoltare molto la band toscana. La piccola di Bassano, però, piangendo nel backstage, si pente dell’accaduto rendendosi conto di aver voltato le spalle alla sua giudice. Nel frattempo, sul palco di X Factor, Vincenzo interpreta Ritornerai di Bruno Lauzi. Il cantautore con il cappellino riesce a dare quella giusta dose di originalità per “svecchiare” il brano. La manche si conclude e arriva l’ospite internazionale James Morrison che canta I won’t let you go. In una busta arriva il verdetto della prima manche e Alessandro comunica i nomi dei concorrenti che passano il turno: Vincenzo, Francesca, Claudio, Jessica e Davide. Anche questa sera Le 5 sono in ballottaggio.

Si passa subito alla seconda manche che inizia con la performance dei Moderni in I gotta feeling dei Black Eyed Peas: la loro esuberanza sul palco, però, rischia di essere eccessiva e i giudici storcono un po’ il naso. Antonella canta Morirò d’amore di Giuni Russo con un arrangiamento pop elettronico davvero originale. Subito dopo tocca a Valerio che interpreta Don’t let me be misunderstood nella versione di Elvis Costello. A seguire Le Café Margot regalano una carica e divertente interpretazione di It’s all so quiet di Björk. Nicole si cimenta nella difficile hit di Tiziano Ferro La differenza tra me e te, ma porta a termine egregiamente l’ardua sfida che le aveva lanciato Simona. È il momento dei secondi ospiti della serata: I Soliti Idioti, ovvero Marialuce e Giampietro, ironizzano sulla giuria e si esibiscono con una esilarante performance di È normale. L’esuberanza del duo costerà cara a Morgan che vedrà infrangersi il suo prezioso iPad sotto i piedi di Francesco Mandelli. Arriva il momento di conoscere il verdetto della seconda manche: le Café Margot, Nicole, Antonella e i Moderni sono salvi, mentre Valerio va al ballottaggio con Le 5.

Il quintetto si esibice su base con Because dei Beatles e Valerio canta Come il sole all'improvviso di Zucchero. I due talenti allo scontro finale si esibiscono con il brano a cappella: Le 5 cantano La donna cannone di Francesco De Gregori e Valerio canta All in love is fair di Stevie Wonder. La scelta finale tocca ai giudici: Elio elimina Valerio, Morgan e Simona eliminano Le 5. Arisa va in crisi: vorrebbe eliminare il gruppo di Elio, ma non se la sente di assumersi questa grande responsabilità, e (con fatica) fa il nome di Valerio. Scatta dunque il TILT, e il pubblico a casa ha a disposizione 200 secondi di tempo per decidere chi eliminare. Il risultato del televoto decreta l’eliminazione de Le 5. Valerio è salvo e potrà esibirsi nuovamente durante la terza puntata.

L'abbiamo vista più volte scontrarsi con Simona e Morgan, portando alta la bandiera dei suoi over. L'abbiamo vista sempre con le idee chiare sul percorso di crescita dei suoi talenti, sulle sue assegnazioni, sul suo modo di lavorare. L'abbiamo vista sicura, sul palco della finale, stringere colei che pensava fosse la sicura vincitrice di X Factor. Stiamo ovviamente parlando di Arisa, rivelazione indiscussa di questa quinta edizione. Ci siamo ormai abituati alla sua sicurezza, ma ci siamo forse dimenticati che all'inizio le cose erano un po' diverse... Vi ricordate cosa successe il secondo live show?

Dopo l’emozionante preludio del primo live show del 17 novembre, il secondo ha un esordio più diretto ma non di minor impatto. Tra gli applausi del pubblico del Teatro della Luna, Alessandro fa il suo ingresso in studio e annuncia l’arrivo dei giudici. La gara (due manche con ballottaggio) inizia alla grande con l’energica esibizione di Claudio con The dog days are over di Florence & The Machine. La seconda a salire sul palco è Jessica che canta Messaggio di Alice: la nostra sarda ammaliatrice non è al top della forma, ma cattura ugualmente pubblico e giudici. Davide si esibisce con Jealous guy di John Lennon nella versione dei Roxy Music ricreando atmosfere sognanti e delicate. A seguire Le 5 si esibiscono con Single Ladies di Beyoncé. Le cinque ragazze, giacche di pelle e occhialoni scuri, si atteggiano a dive cimentandosi non solo nel canto ma anche in un balletto. Francesca interpreta La guerra è finita dei Baustelle. La scelta del pezzo da parte di Simona viene criticata dai colleghi giudici e l’ingenua Francesca rincara la dose confessando di non ascoltare molto la band toscana. La piccola di Bassano, però, piangendo nel backstage, si pente dell’accaduto rendendosi conto di aver voltato le spalle alla sua giudice. Nel frattempo, sul palco di X Factor, Vincenzo interpreta Ritornerai di Bruno Lauzi. Il cantautore con il cappellino riesce a dare quella giusta dose di originalità per “svecchiare” il brano. La manche si conclude e arriva l’ospite internazionale James Morrison che canta I won’t let you go. In una busta arriva il verdetto della prima manche e Alessandro comunica i nomi dei concorrenti che passano il turno: Vincenzo, Francesca, Claudio, Jessica e Davide. Anche questa sera Le 5 sono in ballottaggio.

Si passa subito alla seconda manche che inizia con la performance dei Moderni in I gotta feeling dei Black Eyed Peas: la loro esuberanza sul palco, però, rischia di essere eccessiva e i giudici storcono un po’ il naso. Antonella canta Morirò d’amore di Giuni Russo con un arrangiamento pop elettronico davvero originale. Subito dopo tocca a Valerio che interpreta Don’t let me be misunderstood nella versione di Elvis Costello. A seguire Le Café Margot regalano una carica e divertente interpretazione di It’s all so quiet di Björk. Nicole si cimenta nella difficile hit di Tiziano Ferro La differenza tra me e te, ma porta a termine egregiamente l’ardua sfida che le aveva lanciato Simona. È il momento dei secondi ospiti della serata: I Soliti Idioti, ovvero Marialuce e Giampietro, ironizzano sulla giuria e si esibiscono con una esilarante performance di È normale. L’esuberanza del duo costerà cara a Morgan che vedrà infrangersi il suo prezioso iPad sotto i piedi di Francesco Mandelli. Arriva il momento di conoscere il verdetto della seconda manche: le Café Margot, Nicole, Antonella e i Moderni sono salvi, mentre Valerio va al ballottaggio con Le 5.

Il quintetto si esibice su base con Because dei Beatles e Valerio canta Come il sole all'improvviso di Zucchero. I due talenti allo scontro finale si esibiscono con il brano a cappella: Le 5 cantano La donna cannone di Francesco De Gregori e Valerio canta All in love is fair di Stevie Wonder. La scelta finale tocca ai giudici: Elio elimina Valerio, Morgan e Simona eliminano Le 5. Arisa va in crisi: vorrebbe eliminare il gruppo di Elio, ma non se la sente di assumersi questa grande responsabilità, e (con fatica) fa il nome di Valerio. Scatta dunque il TILT, e il pubblico a casa ha a disposizione 200 secondi di tempo per decidere chi eliminare. Il risultato del televoto decreta l’eliminazione de Le 5. Valerio è salvo e potrà esibirsi nuovamente durante la terza puntata.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI
Cliccando sul tasto Iscrivimi darai a Sky il consenso a raccogliere ed utilizzare il tuo indirizzo e-mail per l'invio della Newsletter di , nelle modalità previste dall'Informativa sulla privacy
Voglio ricevere via mail comunicazioni su nuove iniziative e offerte commerciali

Tutti i siti Sky