Caricamento in corso...
10 novembre 2017

Il terzo Live Show di X Factor 2017

Ci siamo! Sta per partire il terzo appuntamento con i Live Show di #XF11. Dopo l’eliminazione di Virginia Perbellini e Lorenzo Bonamano la sfida continua. Gli Under hanno perso un concorrente a testa mentre Over e Gruppi sono ancora al completo. Chi sarà il prossimo eliminato di #XF11?

Si parte subito con le presentazioni dei Giudici, a fare gli onori di casa, come da tradizione il nostro Alessandro Cattelan. Viene annunciato anche il tema della puntata che è il Terzo Millennio! Questa sera le canzoni saranno selezionate solo nell'arco di tempo che va dal 2001 ad oggi.

Due manche, ciascuna composta da 5 esibizioni: il concorrente meno votato sarà costretto al ballottaggio. A quel punto il loro destino sarà in mano ai giudici, sempre che siano d’accordo, altrimenti Tilt!

La prima a salire sul palco di #XF11 è Camille Cabaltera. Dopo aver interpretato SIA nel secondo Live Show, Camille questa volta presenta un brano della cantante Neozelandese conosciuta con il nome di Lorde. Si tratta di Royals.

La parola ai giudici. Parte Mara Maionchi ha un giudizio positivo anche se secondo lei manca della passione "Sei stata corretta". Fedez ha apprezzato la strofa inedita scritta da Camille. Secondo lui però le assegnazioni di Levante sono limitanti per lei "sei molto più di questo". Manuel Agnelli le fa i complimenti. Bella la parte di rap, qualche imprecisione, ma soprattutto deve lavorare molto sull'espressività. Levante difende la sua concorrente. Poi attacca Fedez "Sei così brava che l'unica cosa che possono fare è attaccare l'esibizione"

Tocca ai Ros. Dopo il salvataggio in extremis del secondo Live Show, Manuel Agnelli ha deciso di affidare al trio di Montepulciano un pezzo dei Muse, una band che Manuel ha spesso e volentieri avvicinato ai Ros. Il pezzo è Supermassive Black Hole.

Levante è contenta. Le sue aspettative sono state accontentate. Per Mara Maionchi se la sono cavata bene. Poi manda una frecciatina tecnico musicale a Manuel Agnelli che risponde con un sorriso. Fedez ha apprezzato l'esibizione ma c'è stato un calo finale.  Manuel ribadisce che il loro forte sono i pezzi in lingua italiana.

Dopo aver emozionato il pubblico di X Factor 2017 con Miserere, Lorenzo Licitra torna sul palco di #XF11 con un brano di Tiziano Ferro: Sere Nere.

Per Fedez canzone spettacolare, ma un'assegnazione molto rischiosa perchè troppo vecchio come stile. Per Manuel Agnelli è stato un'ottima esibizione ma non ha nulla di nuovo, non aggiunge, anzi lo riporta a qualcosa di più classico. Oggettivamente è un'ottima esibizione. Levante l'ha sentito un po' calante. Gli fa ii complimenti ma non l'ha riconosciuto. Mara Maionchi lo difende, non è Tiziano Ferro, ha fatto una sua canzone al meglio delle sue possibilità.

Ancora due concorrenti prima di scoprire chi sarà il primo ad andare al ballottaggio! Nel frattempo Alessandro Cattelan ricorda il tema della puntata il “Terzo Millennio”. In questa puntata infatti sono presenti solo brani dal 2001 a oggi.

La gara continua, sale sul palco Samuel Storm. Per lui Fedez ha scelto anche questa volta un brano in inglese: Super Rich Kids di Frank Ocean.

Manuel Agnelli fa i complimenti a Samuel Storm, ha il miglior timbro vocale di questa edizione ma non è soddisfatto della sua interpretazione, è una performance al di sotto delle sue possibilità. Non basta la voce. Levante ha visto la sua insoddisfazione nel cantare un pezzo che forse non è nelle sue corde. C'è qualcosa di non coerente con il personaggio che Samuel rappresenta. Mara Maionchi non lo riconosce, lo trovo un "cantante alla moda". Fedez lo difende.

Ultimi ad esibirsi in questa prima manche del terzo Live Show di #XF11 sono i Maneskin! Per loro Manuel Agnelli ha scelto un pezzo dei The Killers: Somebody Told Me.

Levante gli fa i complimenti. Mara Maionchi "forti e giovani, fantastici". Fedez è super contento "tre spanne sopra tutte le altre esibizioni". Si lascia andare ai complimenti. Manuel Agnelli fa notare come i Maneskin abbiano una forte personalità, non hanno bisogno di averne altre. Levante non è d'accordo. Manuel Agnelli rincara la dose "Le band non hanno necessità di interpretare".

Un piccolo ripasso delle 5 esibizioni di questa prima manche.

Ancora alcuni minuti per votare il proprio concorrente preferito di questa prima manche del terzo Live Show di #XF11. Ma prima di scoprire chi andrà al ballottaggio è arrivato il momento del primo ospite della serata: Michele Bravi

L’intervento di Michele Bravi è un medley che si apre con la sua esibizione a X Factor 2013 con il brano Mad World, seguono “Il diario degli errori” tratto dal suo album “Anime di Carta” e il nuovo brano “Tanto per cominciare”.

I ragazzi e i giudici si riuniscono al centro del palco di #XF11, ci siamo, tra poco sapremo chi andrà al ballottaggio. La tensione è altissima. Arriva la busta.

I primi a passare il turno sono i Maneskin. Lorenzo Licitra è il secondo a passare. Anche Camille passa al prossimo turno! Rimangono solo i Ros e Samuel Storm. I Ros vanno al ballottaggio, Samuel Storm è salvo.

Si parte con la seconda manche. Altri 5 concorrenti, uno di loro andrà a sfidare i Ros al ballottaggio.

La prima a salire sul palco in questa seconda manche è Rita Bellanza. Levante dopo due brani più classici ha voluto azzardare, scegliendo un pezzo in lingua inglese: si tratta di Lost on You della cantautrice newyorkese Laura Pergolizzi, in arte LP.

Mara Maionchi la preferisce in canzoni diverse. Le fa i complimenti malgrado la difficoltà della canzone. Non ha sentito un cambiamento nella canzone. Fedez sottolinea che il pezzo non era adatto. "Non sei più una preoccupazione nella gara" "La peggiore esibizione che hai fatto ad X Factor". Fedez va giù duro. Manuel Agnelli fa notare come lei vada meglio in esibizioni in italiano. In generale il pezzo non era adatto alle sue corde. Per lui è una cantante classica ma diversa da altri come Licitra. Levante difende le sue scelte e la sua cantante.

Dopo le critiche di Manuel Agnelli, Enrico Nigiotti si presenta al terzo Live Show di #XF11 con un brano del 2003 di Daniele Silvestri: Il mio nemico.

Per Fedez le assegnazioni sanno di vecchio malgrado il tema della puntata. Mara non la prende bene e si scalda. Anche Manuel Agnelli è molto critico nei confronti di Nigiotti. "Non so chi cazzo sei..." Mara non ce la fa più. Fedez apprezza il sorriso di sfida di Nigiotti nei confronti di Manuel Agnelli. Levante abbassa i toni. Però rincara le critiche: lo ha trovato un po' debole.

Ancora 3 concorrenti e poi sapremo chi andrà al ballottaggio di questo terzo appuntamento con i Live Show di #XF11. Tocca a Sam e Stenn, per loro Manuel Agnelli ha scelto un brano di una band che i due apprezzano particolarmente: Electric Feel degli MGMT.

Levante apprezza la loro esibizione. Mara Maionchi ha un giudizio positivo anche se ha visto l'esibizione come troppo spinta. Fedez gli consiglia di variare di più i suoni che scelgono. Manuel Agnelli accetta le critiche di Fedez e fa notare come Sem e Stenn siano molto migliorati a livello vocale.

Penultima esibizione prima della chiusura del televoto. Sale sul palco Gabriele Esposito. Il brano che ha scelto Fedez parla di un padre che racconta le sue emozioni a pochi giorni dalla nascita del suo primo figlio. Il titolo è Growing Up di Macklemore e Ryan Lewis feat. Ed Sheeran.

Manuel Agnelli muove qualche critica alla scelta scenografica. Le sue critiche sono anche tecniche, il pezzo non ha il "flow" dell'originale. Levante si accoda a Manuel, anche per lei la strofa è stata la parte più debole. Secondo lei è un tentativo fallimentare. Mara Maionchi apprezza la canzone, ma la trova inadatta a Gabriele. Fedez difende il suo concorrente, non si possono fare paragoni con gli interpreti originali. E' stata un'ottima interpretazione.

Ultimo concorrente della serata. Andrea Radice porta a questo terzo Live Show un pezzo di Aloe Blacc, Need a Dollar.

Per Fedez è stata una bella esibizione. Manuel non è d'accordo. E' troppo simile all'originale non c'è un "flow" in quello che canta. Vuole sentirlo cantare in italiano, quello che fa è solo un esercizio di stile. Levante avrebbe voluto avere più margine di scelta rispetto al tema di puntata che ha circoscritto la selezione musicale. Mara Maionchi è soddisfatta e dice che per fare contento Manuel la prossima volta potrebbe scegliere qualcosa dei 99 posse.

Un veloce ripasso delle esibizioni prima della chiusura del televoto. Ma adesso è venuto il momento del secondo ospite speciale di questo terzo appuntamento con i Live Show di #XF11. Date il benvenuto a Harry Styles con il brano Signs of Time!

Alessandro ringrazia Styles e lo saluta, quindi invita i giudici a salire sul palco insieme ai ragazzi, il televoto è ufficialmente chiuso.

Il primo cantante che ha la certezza di passare il turno in questo terzo Live Show è Gabriele Esposito. Anche Enrico Nigiotti è salvo. Rita Bellanza accede al quarto Live Show! Rimangono Andrea Radice e Sem e Stenn. Chi sfiderà i Ros? Andrea Radice è salvo. Il pubblico ha votato. Il ballottaggio sarà tra i Ros e Sem e Stenn.

I primi a cantare il proprio cavallo di battaglia sono i Ros con "Nessuno mi può giudicare" di Caterina Caselli.

Ora tocca a Sem e Stenn con "This is not a love song" dei Public Image LTD.

Il tempo è oramai scaduto. Il destino dei Ros e di Sem e Stenn è nelle mani dei giudici. Chi passerà il turno?

Comincia Manuel Agnelli. Propone di andare al Tilt. Vota Sem e Stenn. Levante elemina i Ros. Mara Maionchi elimina Sem e Stenn. Fedez ha l'ultimo voto. Elimina i Ros. Si va al Tilt, così come ha chiesto Manuel Agnelli. Sarà il pubblico a decidere come è già successo nel secondo Live Show di #XF11.

Il pubblico ha deciso di salvare i Ros, i terzi eleminati da questa edizione di #XF11 sono Sem e Stenn.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI
Cliccando sul tasto Iscrivimi darai a Sky il consenso a raccogliere ed utilizzare il tuo indirizzo e-mail per l'invio della Newsletter di , nelle modalità previste dall'Informativa sulla privacy
Voglio ricevere via mail comunicazioni su nuove iniziative e offerte commerciali

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Tutti i siti Sky