Le foto del quarto Live di X Factor 2017: prima parte

Un'opening che ci mostra uno dei nostri giudici nei panni del frontman della sua band: Manuel Agnelli apre la quarta puntata dei Live di X Factor 2017 con "Bianca", il singolo di lancio della raccolta antologica di tutti i più grandi successi dei trenta degli AfterHours.

Dopo aver spiegato il meccanismo di gara, Alessandro Cattelan dà il via alle danze. 

La Queen Bee di X Factor 2017 torna sul palco di #XF11 con un brano decisamente movimentato, che come al solito vi costringerà ad alzare e a ballare insieme a tutti noi. Levante per questo quarto Live decide di assegnare a Camille Cabaltera uno dei brani di una delle sue pop star preferite come premio per la sua bravura: Sorrynotsorry, di Demi Lovato. La giovane Under Donna entra subito in sintonia con il brano a lei assegnato: Camille si sente totalmente a suo agio e non si fa spaventare dall’importanza della scenografia studiata per il pezzo da Luca Tommassini. La timidezza ormai per lei è un lontano ricordo!

Samuel Storm si era fissato un preciso obiettivo la settimana scorsa: arrivare al quarto Live di #XF11 con un brano che rispecchiasse esattamente la sua personalità artistica e in cui potesse dare il meglio di sé. La sua performance sulle note di Frank Ocean non aveva del tutto convinto i giudici e questo aveva lasciato Samuel con l’amaro in bocca. L’assegnazione di questa settimana gli permette senza ombra di dubbio di stupirci nuovamente con il suo timbro caldo e profondo sulle note di “A Song For You”, assegnazione che ha entusiasmato parecchio il nostro Samuel. L’eleganza con cui riempie il palco è impressionante! 

Il tenore di #XF11 ci fa ricordare la strabiliante performance fatta durante le Audizioni: per questo quarto Live Lorenzo Licitra porta nelle sue corde un brano totalmente distante da quanto ci ha fatto assaggiare nei primi tre Live di X Factor 2017. Con una scenografia pazzesca, con un gioco di neon che lascia a bocca aperta, Lorenzo porta sul palco di #XF11 “Nothing Else Matters”, dei Metallica. Il brano viene stravolto in positivo, dando la possibilità all’Over di Mara Maionchi di lasciarsi trasportare dal brano e mostrando la sensualità che ci mancava. Per completare il “ritorno al passato”, Lorenzo per l’occasione indossa uno smoking molto simile a quello indossato per le sue Audizioni. 

La prima Manche si conclude e il concorrente che va al ballottaggio è Camille Cabaltera.

La gara continua e la seconda manche ha inizio.

Dopo la batosta ricevuta la settimana scorsa, Rita Bellanza questa volta è decisa più che mai a voler emozionare con la sua voce e la sua capacità interpretativa. Levante, per lo scorso live, ha voluto testare i limiti della ventenne, riuscendo così a capire come indirizzare al meglio il talento artistico della ragazza. Ritorna quindi a cantare un brano storico della storia della musica italiana, il cui testo fa sempre venire gli occhi lucidi: La Donna Cannone, di Francesco De Gregori. La dolcezza della canzone viene anche veicolata dal dialogo tra Rita e la delicata scenografia. 

Nemmeno la seconda volta di fila al ballottaggio è riuscita a scalfire la volontà di ferro dei Ros, sempre più agguerriti e pronti a dimostrare a tutti che il palco di #XF11 è fatto per loro. Manuel Agnelli avevo esaudito uno dei loro desideri settimana scorsa, ossia quello di cantare una canzone di una delle loro band preferite. Per questo Live, il loro giudice è intenzionato a far emergere in maniera spontanea la vera sensualità di Camilla, front woman della band. Arrivati al quarto Live, è arrivata l’ora per la band di mettersi totalmente in gioco con una cover di un brano degli Arctic Monkeys, “Why’d You Only Call Me When You’re High?”. Chi non vorrebbe un taxi con dentro Camilla?

Anche per Enrico Nigiotti è arrivato il momento di confrontarsi con un brano in inglese, seppur lui abbia sempre dichiarato di sapersi meglio approcciare ai brani in italiano. La prova, proposta dalla sua giudice Mara Maionchi, viene accolta con entusiasmo. Enrico Nigiotti e la sua chitarra si catapultano alla fine degli anni ’90, interpretando un brano arrivato al successo grazie alle cover, la più recente quella di Adele: Make You Feel My Love, di Bob Dylan. Enrico Nigiotti riconosce in questa performance la strada che vorrebbe percorrere: un cantautorato in lingua italiana. 

Da questo scontro il concorrente che va al ballottaggio è: Rita Bellanza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Tutti i siti Sky