Le foto di Camille Cabaltera a X Factor 2017

Il quarto Live Show ci ha riservato un’amara sorpresa: le dinamiche del meccanismo di gara scelto per questa puntata, che includeva il salvataggio da parte di un giudice extra (Gianni Morandi), ha portato all’eliminazione finale di una delle Under Donne. I quattro giudici di X Factor 2017 decidono di eliminare Camille Cabaltera all’Ultimo Scontro. Anche dopo aver realizzato di dover abbandonare il programma, l’Under Donna dimostra la sua maturità accettando la scelta dei giudici serenamente e dimostrando tutto il suo affetto per l’ultima volta.

Il suo giudice, Levante, non riesce a trattenere le lacrime perché si è trovata davanti agli occhi una Camille Cabaltera totalmente distante dalla ragazza vulnerabile e timida che si era presentata alle Audizioni. L’Under Donna di Levante infatti è uno dei concorrenti che ha dimostrato di aver avuto un percorso di totale evoluzione all’interno di X Factor: i mesi passati in questa immersiva esperienza hanno permesso alla neo maggiorenne di maturare in pochissimo tempo.

Dalla sua cameretta, in cui ha sempre detto di specchiarsi davanti allo specchio e immaginare di essere una pop star, è arrivata sul palco di #XF11 per la prima con il suo inedito: “Worth It”, una ballad rappata al pianoforte che già ci aveva fatto capire quali fossero le potenzialità di Camille. Il passo successivo è quello dei Bootcamp: il gioco delle sedie terrorizzava le ragazze, Camille inclusa, ma il timore di non piacere al giudice decretato per le Under Donne non ha impedito alla ragazza di esibirsi alla grande sulle note di “Out Here On My Own”. Levante non ha alcun dubbio sul verdetto: Camille conquista una sedia ed è già proiettata all’ultima tappa delle Selezioni. Il suo Home Visit è l’unico a convincere pienamente Levante, che viene sorpresa dalla naturalezza e convinzione con cui Camille canta la sua versione di Meravigliosa Creatura. Già a questo punto della gara, la nuova arrivata al tavolo dei giudici di X Factor 2017 si accorge di quanto la sua Under Donna fosse cresciuta e avesse dimostrato di poter essere un’artista completa.

Ai Live di #XF11 il percorso di Camille Cabaltera viene definito assegnazione dopo assegnazione e la sua bravura e capacità di reggere la tensione e la grandezza del palco dell’X Factor Arena si fa sempre più evidente. Camille Cabaltera era la quota “pop star” di Levante, che poteva certamente sbizzarrirsi e trasformare mano a mano la sua Under Donna in un animale da palcoscenico. Non a caso il loft intero aveva trovato un soprannome decisamente azzeccato: Camille era ormai diventata la “Panterona” di X Factor 2017. Lorde, Sia, Iggy Azalea, Demi Lovato sono state le quattro assegnazioni che le hanno permesso di prendere consapevolezza del suo talento artistico e a mano a mano anche delle sue capacità performative.

Siamo sicuri che tutta l’energia che stava riuscendo a canalizzare le permetterà di fare grandi cose! Camille, in bocca al lupo!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Tutti i siti Sky