La vetrina del sesto live show

Il sesto live show di X Factor si è sviluppato in due manche, la prima delle quali era dedicata al cinema. I nostri talenti, infatti, hanno interpretato dei brani estratti da alcune delle più famose colonne sonore di film internazionali. Oltre all'immancabile attenzione all'esecuzione del pezzo, i ragazzi - sotto la guida del "maestro d'arte" Luca Tommassini - hanno dovuto curare minuziosamente il loro look per calarsi nella parte e apparire impeccabili sulla passerella del nostro show. Antonella, con un abito fru fru giallo limone, ha elegantemente interpretato il ruolo di Bond girl così come Francesca ha vestito con semplicità e, allo stesso tempo, carattere la parte di Sharon Stone. Nicole, invece, indossando un abitino nero dalle sensuali trasparenze, ha valorizzato la dimensione più romantica e sognante del thriller V per Vendetta. Anche i Moderni sono riusciti a ricreare un'atmosfera gioiosa e festosa imitando molto bene, nelle movenze e nel look, i personaggi del musical Moulin Rouge. Jessica, vestita da uomo ma con sexy tacchi a spillo, incarnava perfettamente la passionalità tipica dei personaggi di Almodóvar. Infine Vincenzo, semplicemente vestendo serafino, camicia sbottonata e l'immancabile cappellino, ha dato vita alla sua personale versione del ladro di auto decappottabili e patito di rock, Jesse.
Chi di loro vi ha convinto di più? Fateci sapere come la pensate!