11 maggio 2012

L'intervista a Davide: "Ecco il mio primo singolo"

xfactor-5-davide-il-giardino-segreto

I casting dell'edizione 2012 di X Factor sono in pieno svolgimento, e in attesa di conoscere i nuovi volti che dal prossimo autunno calcheranno il nostro palco, lanciamo uno sguardo al passato e andiamo a curiosare nella vita dei nostri ex concorrenti. Stavolta tocca a Davide Papasidero: dal 30 aprile è infatti disponibile sugli store digitali il suo primissimo singolo, Il giardino segreto. Abbiamo dunque colto la palla al balzo e lo abbiamo raggiunto per porgli qualche domanda sul suo ultimo lavoro e sul suo percorso artistico dopo l'avventura di X Factor. Ecco cosa ci ha raccontato.

A fine aprile è uscito "Il giardino segreto", il tuo primo singolo. Ci racconti un po' come è nato il progetto e in cosa consiste?

“Il giardino segreto” scritto da Francesco Arpino e Alessio Bonomo, e prodotto da Stefano Zanchetti è un altro sogno che si realizza dopo X Factor. È il frutto di tanto lavoro, tanto studio e tanti sacrifici, e racchiude in sé gran parte del mio mondo, della mia musica e della mia personalità. È un pezzo che amo particolarmente, sia perché lascia esprimere tutta la mia vocalità, ma anche perché porta con sé un messaggio diverso dal solito, ma molto importante. Attraverso la metafora del giardino infatti, vuole  “abbattere il cancello” dell’apparenza, della superficialità, degli stereotipi che vigono oggi giorno. Siamo abituati ad andare per convenzioni, è come se “guardassimo ma in verità non vedessimo” , perdendo poi noi stessi, e tutto ciò di bello che ci circonda, compresa la libertà di esprimere nel miglior modo possibile le nostre sfumature e la nostra essenza più pura vergognandoci molto spesso di mostrare quello che sentiamo realmente. È un testo di speranza, di gioia e di forza d’animo.  È accompagnato inoltre da un arrangiamento davvero divertente, influenzato da tutti i grandi cantanti e generi musicali che amo, partendo da Mika, passando poi ai Beatles, aggiungendo ovviamente un po’ di stile Cartoon che ho sempre fatto mio, concludendo con la fantasia dei musical.

La copertina l'hai disegnata tu? Come faceva Mika, appunto?

No, non me ne sono occupato io, non essendo un grande disegnatore ho lasciato fare a chi di dovere. Anche se ammetto che mi sarebbe piaciuto poter mettere il mio zampino artistico ovunque, dal video, agli arrangiamenti, alla copertina appunto, e per questo sono stato anche un po’ bacchettato dal mio produttore!


Hai in cantiere un EP o un disco con altre canzoni?

I progetti in cantiere ci sono, e sono pure parecchi, ovviamente però tutto dipende da come andrà il mio primo singolo. Come tutti sanno, oggi il mercato discografico sta affrontando un periodo di crisi, e tutto ciò aiuta molto noi artisti emergenti. Io posso ritenermi fortunato, perché grazie a X Factor ho avuto quella vetrina che mi serviva per far vedere a tutti  “che esisto”, ma credo che assieme alla fortuna si debba avere anche un minimo di esperienza e di capacità di riuscire a sfruttare l’onda di popolarità donataci da questo talent, per non ricadere subito nel dimenticatoio.

Ci sarà anche un video?

Ovvio che si! Stiamo girando proprio in questi giorni un video pazzo, divertente e curioso come il brano. Il registra sarà un giovane talento romano di nome Francesco Galati, perché credo che noi giovani abbiamo molto da dire e da mostrare. Sarà per alcuni versi ispirato al mondo di Tim Burton,  che amo follemente. Quindi aspettatevi di tutto, tranne che qualcosa di scontato.

C'è un artista italiano con cui ti piacerebbe collaborare?

Non è un mistero il mio immenso amore artistico verso una grande icona della musica Italiana, la grande Patty Pravo. Ho sempre apprezzato la sua voce, la sua passione, il suo essere trasgressiva ma con eleganza, il mio sogno sarebbe stato duettare con lei a X Factor, interpretando magari E dimmi che non vuoi morire, scritto per lei da Vasco Rossi.

Noi stessi abbiamo annunciato la reunion degli ex concorrenti di X Factor che si è tenuta a Roma il mese scorso. Visto che è partito tutto da te, ci racconti come è andata? È stato tutto come te lo immaginavi?

È stata una soddisfazione immensa. Il locale era strapieno, c’era gente praticamente da tutta Italia. Rivedere i miei ex compagni dopo parecchi mesi è stato emozionante. Abbiamo avuto modo di riaffrontare un palco assieme. Avevo la stessa adrenalina che provavo poco prima di salire sul palco di X Factor. Spero assolutamente che ci saranno tantissime altre occasioni per poter fare altri concerti tutti assieme!

Serata a parte, com'è oggi il tuo rapporto con i tuoi ex compagni di avventura?

Stupendo, mi sento praticamente con tutti. Non scherzo quando dico che a X Factor ho trovato anche degli amici! Ci sentiamo spesso anche per aggiornarci su tutto quello che facciamo, per darci news e gossip! Spero questa amicizia continui, perché abbiamo condiviso un’esperienza che credo ricorderemo per tutta la vita.

Cosa ne pensi di Francesca e del successo ottenuto uscita da X Factor?

“E non vedi che sto piangendo, chi se ne accorge non sei tu”, sono un fan della Michielin! Ci siamo sentiti pochi giorni fa, mi ha fatto gli auguri per l’uscita del pezzo, ha detto che l’ha sentito e che le è piaciuto molto. La cosa che mi piace di lei è che ama la musica in tutto e per tutto. Abbiamo trovato molta affinità dal punto di vista artistico, proprio perché entrambi non ci poniamo mai dei limiti, ma siamo sempre pronti a sperimentare nuovi generi musicali. Ricordo come fosse ieri le lunghe chiacchierate che ci facevamo davanti al pianoforte del loft, scambiandoci pareri e consigliandoci artisti e canzoni da ascoltare una volta usciti. Spero davvero la sua carriera prosegua sempre alla grande, anche perché il giorno della finale mi ha confidato di aver scritto un pezzo per me.. Chi lo sa che un giorno non lo canteremo assieme?


Ti vediamo molto attivo sia su Facebook che su Twitter. Com'è il tuo rapporto con il web?

Ok, lo ammetto, sono un social network dipendente. Amo parlare con tutti quelli che mi scrivono, sono sempre stato un chiacchierone! In questi mesi attraverso Facebook e Twitter ho fatto amicizia con tantissima gente da tutta Italia, che piano piano, grazie alle varie ospitate qua e là, sto conoscendo di persona. Spero infatti di riuscire a muovermi ancora di più, per avere il piacere di conoscere tutti, fino all’ultimo, e poterli ringraziare di tutto il supporto che mi stanno dando.

Siamo in piena fase di casting della nuova edizione di X Factor. Hai qualche consiglio da dare a tutti i cantanti che sosterranno il provino nei prossimi giorni?

Non credo di essere in grado di dare chissà quali consigli per affrontare un provino, visto che io ogni volta che superavo un provino scalpitavo dalla gioia e piangevo come un pazzo. Comunque una cosa mi sento di suggerirla a tutti i ragazzi: non lasciatevi mai abbattere da un provino andato male. Una delle caratteristiche che mi ha permesso di arrivare fino ad X factor è stata sicuramente la mia tenacia, la voglia di raggiungere quel sogno, ma soprattutto di non permettere mai a nessuno di spegnermi. E quando vi troverete davanti al vostro esaminatore, pronti per cantare, ponetevi una domanda: ”Cosa ho in più rispetto agli altri, per meritare di entrare nel programma”? Se troverete la risposta, siete già un passo avanti!

Seguirai X Factor 2012?

Certo che sì, mi propongo come opinionista per la prossima edizione! Mi mancherà troppo non poter fare i casting quest’anno! Ormai ci avevo fatto l’abitudine! In bocca al lupo a tutti, ad Alessandro Cattelan, ai giudici, ma soprattutto ai nuovi talenti di X Factor 2012…
P.S.: non dimenticatevi di noi!

Un grande in bocca al lupo a te Davide, e una rassicurazione: non ti dimenticheremo!

[Foto di Francesco Galati]

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI
Cliccando sul tasto Iscrivimi darai a Sky il consenso a raccogliere ed utilizzare il tuo indirizzo e-mail per l'invio della Newsletter di , nelle modalità previste dall'Informativa sulla privacy
Voglio ricevere via mail comunicazioni su nuove iniziative e offerte commerciali
Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla Newsletter di X Factor!
Grazie!
Ti abbiamo inviato un'email.
Se non la visualizzi correttamente,
controlla nello spam.