25 ottobre 2012

Alessandro

CARTA D’IDENTITÀ

Nome:  Alessandro Mahmoud

Altezza: 1.82 

Peso: 68

Occhi:  marroni

Capelli:  neri

Animali domestici: mi piacerebbe un koala

Segno zodiacale:  vergine

CURIOSITÀ

Qual è il tuo rapporto con lo sport?
Rapporto quotidiano: vado due o tre volte a settimana in palestra (quando mi ricordo).

Cosa fai nel tempo libero?
Canto una canzone, do una mano al bar dove lavora mia madre, esco con gli amici e quando torno a casa canto un'altra canzone.

Segui la moda o non te ne frega niente?
Moda sì… Ma l'originalità prima di tutto.

Cosa ti diverte?
Fare felice la mia nipotina Erica.

Cosa non sopporti?
La fretta.

Sogni nel cassetto?
Banalizzo: il cantante (ma è la verità).

Sei innamorato?
A giorni.

Qual è la tua più grande paura?
Cadere da un nave in mezzo all'oceano (salvataggi da parte di Flipper esclusi).

Sei superstizioso? Hai portafortuna o riti scaramantici?
Avevo delle mutande pentagrammate ma si sono rotte, quindi ora mi devo arrangiare.

Il tuo luogo preferito?
Il mare di Oresei.

Cosa faresti pur di affermarti nel mondo della musica?
Mi impegnerei, studierei e aggiungerei tutti i condizionali di questo mondo per far si che il mio sogno si avveri.

Cosa ti piacerebbe si dicesse di te come artista?
Mi basta già che mi riconoscano come tale.

Una frase, una canzone, un libro, un film che ti accompagna o che ti rappresenta:
The world seems so cold when i face so much all alone.

Com’è il tuo rapporto con il web? 
Morboso.

Un tuo personalissimo slogan:
Come dice Hannibal Lecter: meglio pochi amici ma buoni.

IDENTIKIT MUSICALE

A che età hai cominciato a cantare?
Mamma dice che a 15 mesi cantavo "BATMAA BATMAAA CORII E VAA" (sulla doppia erre ci dovevo ancora lavorare).

C’è qualcuno che non ha mai smesso di credere in te?
Mamma e zio Salvatore (in arte Pippo).

Un concerto per te memorabile: 
Stripped tour di Christina Aguilera.

Canzoni portate al provino:
Black and gold  di Sam Sparrow.

Qual è stato il giudizio di ogni singolo giudice?
Tutti positivi tranne Elio (la prima volta era no, poi spero si sia ricreduto).

Cavalli di battaglia:
Red di Daniel Merryweather e Mama knows best di Jessie J.

Il voto che ti dai come cantante:
Nel week end 8… in settimana è tutto da vedere.

Le cinque canzoni più importanti della tua vita:
1) I will be di Christina Aguilera
2) Fu-gee la dei Fugees
3) The-A-Team di Ed Sheeran
4) No more drama di Mary J Blige
5) Everybody knows di John Legend

Cos’è per te la musica?
È l'unica via di sfogo per una vita che a volte può sembrare difficile ma che in realtà ha solo bisogno di spazio per dar voce alle nostre emozioni.

CARTA D’IDENTITÀ

Nome:  Alessandro Mahmoud

Altezza: 1.82 

Peso: 68

Occhi:  marroni

Capelli:  neri

Animali domestici: mi piacerebbe un koala

Segno zodiacale:  vergine

CURIOSITÀ

Qual è il tuo rapporto con lo sport?
Rapporto quotidiano: vado due o tre volte a settimana in palestra (quando mi ricordo).

Cosa fai nel tempo libero?
Canto una canzone, do una mano al bar dove lavora mia madre, esco con gli amici e quando torno a casa canto un'altra canzone.

Segui la moda o non te ne frega niente?
Moda sì… Ma l'originalità prima di tutto.

Cosa ti diverte?
Fare felice la mia nipotina Erica.

Cosa non sopporti?
La fretta.

Sogni nel cassetto?
Banalizzo: il cantante (ma è la verità).

Sei innamorato?
A giorni.

Qual è la tua più grande paura?
Cadere da un nave in mezzo all'oceano (salvataggi da parte di Flipper esclusi).

Sei superstizioso? Hai portafortuna o riti scaramantici?
Avevo delle mutande pentagrammate ma si sono rotte, quindi ora mi devo arrangiare.

Il tuo luogo preferito?
Il mare di Oresei.

Cosa faresti pur di affermarti nel mondo della musica?
Mi impegnerei, studierei e aggiungerei tutti i condizionali di questo mondo per far si che il mio sogno si avveri.

Cosa ti piacerebbe si dicesse di te come artista?
Mi basta già che mi riconoscano come tale.

Una frase, una canzone, un libro, un film che ti accompagna o che ti rappresenta:
The world seems so cold when i face so much all alone.

Com’è il tuo rapporto con il web? 
Morboso.

Un tuo personalissimo slogan:
Come dice Hannibal Lecter: meglio pochi amici ma buoni.

IDENTIKIT MUSICALE

A che età hai cominciato a cantare?
Mamma dice che a 15 mesi cantavo "BATMAA BATMAAA CORII E VAA" (sulla doppia erre ci dovevo ancora lavorare).

C’è qualcuno che non ha mai smesso di credere in te?
Mamma e zio Salvatore (in arte Pippo).

Un concerto per te memorabile: 
Stripped tour di Christina Aguilera.

Canzoni portate al provino:
Black and gold  di Sam Sparrow.

Qual è stato il giudizio di ogni singolo giudice?
Tutti positivi tranne Elio (la prima volta era no, poi spero si sia ricreduto).

Cavalli di battaglia:
Red di Daniel Merryweather e Mama knows best di Jessie J.

Il voto che ti dai come cantante:
Nel week end 8… in settimana è tutto da vedere.

Le cinque canzoni più importanti della tua vita:
1) I will be di Christina Aguilera
2) Fu-gee la dei Fugees
3) The-A-Team di Ed Sheeran
4) No more drama di Mary J Blige
5) Everybody knows di John Legend

Cos’è per te la musica?
È l'unica via di sfogo per una vita che a volte può sembrare difficile ma che in realtà ha solo bisogno di spazio per dar voce alle nostre emozioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI
Cliccando sul tasto Iscrivimi darai a Sky il consenso a raccogliere ed utilizzare il tuo indirizzo e-mail per l'invio della Newsletter di , nelle modalità previste dall'Informativa sulla privacy
Voglio ricevere via mail comunicazioni su nuove iniziative e offerte commerciali
Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla Newsletter di X Factor!
Grazie!
Ti abbiamo inviato un'email.
Se non la visualizzi correttamente,
controlla nello spam.