24 settembre 2013

X Factor 2013: ancora più interattivo e internazionale

Questa mattina, presso la Fonderia Napoleonica di Milano, è andata in scena la conferenza stampa di presentazione di X Factor 2013, che aprirà i battenti giovedì 26 settembre alle 21.10 su Sky Uno HD, con la prima delle quattro puntate dedicate ai casting. Sono tante le novità che ci aspettano per questa nuova edizione, come da tradizione da quando il nostro talent show preferito è approdato su Sky. La prima riguarda le puntate di Live Show: sette delle otto puntate live saranno ospitate nell’X Factor Arena, una tensostruttura che ospiterà oltre 1.200 persone. L’altra grossa novità riguarda la finale, che si svolgerà, infatti, presso il Mediolanum Forum di Assago, la più grande arena coperta d’Italia, davanti a oltre 7 mila persone. Ed è proprio Andrea Scrosati, Executive vice president di Sky, a illustrare e spiegare con orgoglio queste prime novità: "Quando un programma va bene, di solito si tiene com’è, si fa tutto esattamente come l’anno prima, perché cambiare è sempre un rischio. Invece il dovere di chi fa intrattenimento e cultura televisiva, sia quello di cambiare, di sfidare se stessi, perché poi può contaminare positivamente sia il programma che fai, sia il mondo che ci gira attorno. Quest’anno abbiamo cambiato molto, a partire da un nuovo membro in giuria, e costruendo un teatro straordinariamente più funzionale, che permetterà di avere un pubblico più ampio per dare a quante più gente possibile la possibilità di poterlo seguire dal vivo". Chiaramente anche questa terza edizione targata Sky riserverà ulteriori nuove sorprese per quanto riguarda il mondo digital: volete saperne di più? Cliccate qui e scopritele tutte! Ma torniamo alle quattro puntate dedicate alle selezioni. Le prime due saranno dedicate alla prima fase di selezione, le Audizioni, che quest’anno si sono svolte a Milano, Genova e Napoli. Nella prima, girata interamente al Teatro Dal Verme di Milano, accoglierà il debutto della nuova giuria e una prima grande novità: il rapper Fedez seduto al tavolo accanto ai giudici, che commenterà con loro le performance degli aspiranti talenti che si sono cimentati con il genere rap. La “caccia al talento” proseguirà poi - nella seconda puntata - a Genova e Napoli e, al termine delle Audizioni, solo un centinaio di aspiranti pop star sarà ammesso ai Bootcamp (che vedrete nella terza puntata). I migliori 24 che supereranno il “campo reclute”, potranno accedere agli Home Visit, che quest'anno si sono svolti a Cremona, Torino, Berlino e Dublino e che hanno visto quattro grandi ospiti accompagnare  i giudici nella scelta della propria squadra. Linus ha fatto da spalla a Elio, Boosta dei Subsonica a Simona, Asia Argento a Morgan e Marco Mengoni a Mika. Inoltre, sempre agli Home Visit i 24 aspiranti talenti si sono esibiti accompagnati dalla Superband composta dal chitarrista Federico Poggipollini (Ligabue, Litfiba), dal batterista Sergio Carnevale (Baustelle, Bluvertigo), dal bassista Marco “Garrincha” Castellani (Le Vibrazioni) e dal tastierista Megahertz (Versus). E se al termine degli Home Visit sarà eliminato il vostro cantante preferito, niente paura! Sì, perché sarete proprio voi, pubblico a casa, ad avere la possibilità di riportarlo in gara. È stato infatti deciso di introdurre la ENEL GREEN CARD, un meccanismo che offrirà una seconda possibilità a uno solo dei cantanti esclusi all'ultimo step. Al termine della puntata degli Home Visit, in onda il 17 ottobre, verrà  aperto un web voting attivo sul nostro sito  fino alla prima puntata Live. Gli utenti potranno votare i propri preferiti tra i 12 concorrenti e il 24 ottobre saranno annunciati i due che avranno ottenuto la “green card”. Di nuovo, sarà il pubblico da casa a decidere chi tra i due meriterà un posto sul palco di X Factor ed entrerà in gara con gli altri 11 concorrenti a partire dal secondo Live Show. Snocciolate le tantissime novità di questa edizione 2013, finalmente è stato il turno dei quattro giudici esprimere le proprie aspettative e raccontare come si apprestano a vivere questa nuova avvincente edizione di X Factor. A prendere la parola è Simona Ventura che esordisce così: "Molti che mi chiedono perché fai ancora X Factor, e io rispondo: 'perché voglio dare una chance a dei giovani artisti'. Su Sky abbiamo ringiovanito il nostro pubblico di riferimento e vedere tanti giovani che hanno voglia di avere un’opportunità, fa venire ancora di più voglia di dargliela. Ma noi cerchiamo sempre di non dare false illusioni e di puntare sull'originalità". Elio è entusiasta di iniziare questa nuova avventura: "Sono veramente carico, sono eccitatissimo all’idea di iniziare questa nuova avventura che io vivo con grande senso di altruismo, nel senso che cerco di fare del bene ai concorrenti, aiutandoli a raggiungere ciò che cercano: il successo, cantare davanti al grande pubblico e incidere un disco che veda tante copie. Poi faccio del bene a tutti quelli che guardano X Factor, perché è un programma di cui la gente parla per strada ma anche e soprattutto su Internet. E infine faccio del bene anche a me, perché con l’arrivo di Mika spero di imparare qualche cosa e che lui possa insegnare qualcosa al mercato discografico italiano". Morgan si inserisce a modo suo: "Non so perché sono qua. Io non riesco a trovare la risposta sul perché faccio ancora X Factor. Forse perché mi diverto tanto, laddove vinco quasi ogni volta, perché faccio musica tutto il giorno, tutti i giorni. Sono votato alla musica, ecco perché mi piace fare X Factor, perché non vedo l’ora di parlare di canzoni, fare delle “lezioni di musica” ai ragazzi, perché mi diverto un casino. Quest’anno ho un’idea: 'musica-come-cinema': ambire a realizzare arrangiamenti orchestrali, cinematici. Senza dimenticare lo psicodramma"! E infine è il turno di Mika, la novità forse più importante di questo X Factor 2013: "Ho scelto di fare X Factor perché mi piace l’energia del programma e perché mi diverto. Dopo aver avuto timori per questo genere di show, ho poi scoperto la libertà di questo programma. All’inizio ero terrorizzato, perché l'idea di andare in un altro paese senza i tuoi amici e tuoi cari un po' mi bloccava. Poi sono arrivato e ho trovato tre amici intelligenti, pieni di contatti e... completamente pazzi! Questa è stata una sfida ed è la sfida più bella che io abbia affrontato nella mia vita. Certo, faccio ancora fatica a rivedermi in video, la trovo una cosa stranissima. Non mi piace guardarmi. L'altra cosa che, per ora trovo difficile, sarà la scelta dei brani in italiano da assegnare. Ma vedrete che da qui alla prima puntata recupererò. Sì, perché ho voglia di conoscere meglio la musica 'vintage' italiana. Mi piacerebbe molto riproporre questo genere di repertorio con una produzione più moderna". Attenzione fan di Mika e di Morgan! Pare che i due giudici nel tempo libero si divertano a suonare insieme. Che ne nasca un disco? Per ora i diretti interessati preferiscono non sbilanciarsi. Mika chiude la questione così: "Stiamo facendo qualcosa. Per ora ci divertiamo insieme"... E come sempre Sky è molto attenta anche a regalare innovazioni tecnologiche ai propri abbonati. Ecco le principali... MY SKYHD Con My Sky HD, la diretta di X Factor diventa un’esperienza di partecipazione totale alla gara anche dal divano di casa. Attraverso il telecomando si potrà votare il proprio cantante preferito e – novità assoluta per questa edizione –attivare la JUDGES CAM. Accedendo al canale interattivo (tasto verde) gli spettatori possono seguire cosa fanno i giudici durante tutta la puntata, "spiare" le reazioni a caldo durante le esibizioni  dei concorrenti e in tutti i momenti clou della gara. Oltre alla consueta gestione dei programmi attraverso i tasti Pausa, Play e Replay,  attraverso la funzioE con MySkyHD non si perde neanche un minuto di X Factor: si può mettere uin Pausa, anche in diretta, rivedere le esibizioni più entusiasmanti e Registrare tutte le puntate in una volta sola. E se si è in ritardo per la partenza dello show, è possibile anche usare la funzione Registra a distanza con smartphone, tablet, PC o Mac.   #MYSKYREC Altra grande novità di questa edizione è #MySkyRec, l’hashtag attraverso cui è possibile attivare – già a partire dal 26 settembre con le 4 puntate dedicate alle Selezioni - la registrazione di X Factor solo con un tweet. E’ sufficiente associare il proprio account Twitter e lo Sky ID e retwettare i tweet del profilo ufficiale di Sky Uno che contengono #MySkyRec. In automatico, verrà programmata la registrazione del programma sul My Sky HD. Tutte le info per attivare il servizio sono su sky.it/myskyrec. Continuate a seguirci su queste pagine e sui nostri social per non perdere nemmeno un aggiornamento sul vostro talent show preferito!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI
Cliccando sul tasto Iscrivimi darai a Sky il consenso a raccogliere ed utilizzare il tuo indirizzo e-mail per l'invio della Newsletter di , nelle modalità previste dall'Informativa sulla privacy
Voglio ricevere via mail comunicazioni su nuove iniziative e offerte commerciali
Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla Newsletter di X Factor!
Grazie!
Ti abbiamo inviato un'email.
Se non la visualizzi correttamente,
controlla nello spam.