17 ottobre 2014

Enel Green Light: un'altra chance per quattro esclusi alle Home Visit

Le Home Visit ci hanno svelato i nomi dei dodici concorrenti di X Factor 2014, ma arrivare a un verdetto finale per i giudici non è stato affatto semplice: voci e stili differenti, ma tutti di forte impatto. I giudici hanno dovuto individuare tra 24 aspiranti cantanti i talenti con un reale potenziale discografico. Ma questo responso non è definitivo e sarete voi, quinto giudice, ad avere un ruolo decisivo nel destino di 4 cantanti. Durante le Home Visit infatti a ogni giudice è stato chiesto di dare una seconda chance a uno dei concorrenti non ammessi alla fase successiva. Sarete proprio voi a stabilire chi merita di rientrare in gara. Solo una tra queste quattro aspiranti pop star potrà ambire a un posto sul palco di X Factor: Riccardo Schiara - Under 24 uomini Carolina Faroni - Under 24 donne Sarah Fargion - Over 25 Les Babettes - Gruppi Per votare è sufficiente accedere alla pagina dedicata alla Enel Green Light a partire dalla mezzanotte e mezza di oggi e fino alla mezzanotte del 22 ottobre. Per esprimere la propria preferenza è necessario registrarsi al sito sky.it o essere già in possesso di uno SkyID. Si potranno esprimere 5 preferenze in totale per tutta la durata della sessione di web voting. Il 23 ottobre, nel corso del primo live, saranno annunciati i nomi dei due talenti più votati e a questo punto avrete di nuovo un ruolo fondamentale: a partire dalle 00:30 e fino alla mezzanotte del 29 ottobre potrete votare il vostro concorrente preferito. Per votare e riammettere il vostro cantante preferito in gara, cliccate qui!  

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI
Cliccando sul tasto Iscrivimi darai a Sky il consenso a raccogliere ed utilizzare il tuo indirizzo e-mail per l'invio della Newsletter di , nelle modalità previste dall'Informativa sulla privacy
Voglio ricevere via mail comunicazioni su nuove iniziative e offerte commerciali
Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla Newsletter di X Factor!
Grazie!
Ti abbiamo inviato un'email.
Se non la visualizzi correttamente,
controlla nello spam.