01 agosto 2015

Giosada

CARTA D’IDENTITÀ

Nome: Giovanni Sada, in arte Giosada     

Data e luogo di nascita: 10/09/1989, Bari


Anni: 26

Altezza: 178 cm

Peso: 72 kg

Occhi: Marroni  


Capelli: 
Castani

Segni particolari: Nessuno

Animali domestici: Gatti

Segno zodiacale: Vergine

CURIOSITÀ

Cosa fai nel tempo libero?
 Mi piace riposarmi.

Segui la moda? Non seguo la moda.

Cosa ti diverte?
 Mi diverte fare concerti e parlare di qualsiasi argomento con le persone che mi stanno a cuore.

Qual è il tuo rapporto con il web?
 Sono internet-dipendente, quasi nerd.

Cosa non sopporti? Le bugie e le false aspettative.

Sogni nel cassetto?
 Far sì che la mia voce possa essere una salvezza per qualcuno.

Sei innamorato?
 In questo momento sì, ma platonicamente.

Il tuo colore preferito? L’indaco.

Sei superstizioso? Spesso.

Il tuo luogo preferito?
 Il mio trullo.

Una frase, una canzone, un libro, un film che ti accompagna o che ti rappresenta: Il manuale del guerriero della luce – Paolo Coelho

Un tuo personalissimo slogan: BAELL!

IDENTIKIT MUSICALE

A che età hai cominciato a cantare?
 7 anni.

Raccontaci brevemente le tue esperienze musicali prima di X Factor: Ho cantato e suonato in 5 band, con le quali ho girato tutta l’Europa da est a ovest in 12 tour.

Suoni qualche strumento? Quale?
 Suono la chitarra e strimpello il pianoforte.

C’è qualcuno che non ha mai smesso di credere in te? Sì, molti amici e famiglia.

Un concerto per te memorabile: Il mio primo concerto da cantante con la mia prima band, nel 2007.

 

Cosa faresti pur di affermarti nel mondo della musica?
 Le stesse cose che farebbe un affamato per sfamarsi.

Cosa ti piacerebbe si dicesse di te come artista?
 Che io sia una verità e non un personaggio.

Cavalli di battaglia (uno in italiano e uno in lingua straniera).

Amore che vieni amore che vai

Hurt

Canzone portata alle Audizioni: Personal Jesus

Il voto che ti dai come cantante: Mi direi: “Bravo.”

Le cinque canzoni più importanti della tua vita:

Sulle tue spalle – Addosso agli scalini 

Centro di gravità permanente – Battiato

River of Tears – Eric Clapton

Ciò che lascio – Waiting for Better Days

Amore che vieni amore che vai – De Andrè

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI
Cliccando sul tasto Iscrivimi darai a Sky il consenso a raccogliere ed utilizzare il tuo indirizzo e-mail per l'invio della Newsletter di , nelle modalità previste dall'Informativa sulla privacy
Voglio ricevere via mail comunicazioni su nuove iniziative e offerte commerciali
Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla Newsletter di X Factor!
Grazie!
Ti abbiamo inviato un'email.
Se non la visualizzi correttamente,
controlla nello spam.