19 ottobre 2017

Camille Cabaltera

CARTA D’IDENTITÀ

Nome: Maria Camille Ann Cabaltera

Data e luogo di nascita: 30 ottobre 1999, Filippine        


Anni: 17

Altezza: 168 cm

Occhi: Marroni scuri


Capelli: 
Marroni scuri

Segni particolari: Dormigliona

Animali domestici: niente

Segno zodiacale: Scorpione

CURIOSITÀ

Cosa fai nel tempo libero?
 Guardo Kdrama/anime, ascolto musica, giro con la bici, penso

Segui la moda? Non tanto

Come descriveresti il tuo look? Dipende dai giorni. Fashionable se ho voglia, leggings, maglia e converse se non ho voglia.

Cosa ti diverte?
 Binge-watching

Qual è il tuo rapporto con il web?
 Guardare cose ma non sono molto attiva con social media

Cosa non sopporti? Persone finte con la mente chiusa; disturbi/interruzioni mentre sono concentrata

Sogni nel cassetto?
 Riuscire a fare una performance come i miei idoli, ovvero divertirmi sul palco come fanno loro

Sei innamorata?
 Mai

Il tuo colore preferito? Il colore del cielo quando è giorno

Sei superstiziosa? Dipende

Il tuo luogo preferito?
 Casa; letto; camera mia

Una frase, una canzone, un libro, un film che ti accompagna o che ti rappresenta: Frase – “An ambivert is hard to deal with, but I'll never let go if you continue to hang on”; Canzone - Reflection di Christina Aguilera.

IDENTIKIT MUSICALE

A che età hai cominciato a cantare?
 3 anni

Raccontaci brevemente le tue esperienze musicali prima di X Factor.


Canto da quando avevo 3 anni. Ho vinto vari concorsi e ospitato varie serate. Ho partecipato a Ti Lascio Una Canzone 2012. Ho vinto OltreOceano Festival 2014. Frequento il liceo musicale con la quale mi ha dato tante opportunità con la musica classica, etc.

Suoni qualche strumento? Quale?
 Pianoforte

C’è qualcuno che non ha mai smesso di credere in te? Famiglia

Un concerto per te memorabile: Non era veramente un concerto ma ero ospite in un evento. Il luogo era uno stadio pieno di ragazzi liceali. Era memorabile perchè mentre ero in mezzo al prato aspettando che inizi la musica, mi accorgo che non parte la base, e che ci sia un problema tecnico. C'era anche una diretta televisiva e non sapevo cosa fare. Il presentatore prese il microfono e cercò di distrarre il pubblico mentre si cercava di risolvere il problema, ma la base non partiva. Pensando che potrebbero non farmi cantare ho preso il microfono e ho cantato a cappella. Ho fatto battere le mani al pubblico e ho pensato ad una canzone che potrebbe piacere ai ragazzi della mia età. Era memorabile perchè mi fece battere il cuore.

Cosa ti piacerebbe si dicesse di te come artista?
 Che mi rispettino come un artista vero. Non solo cantante ma artista.

Cavalli di battaglia (uno in italiano e uno in lingua straniera). Prima era Adagio di  Lara Fabian e Listen di Beyoncè, ma ora non saprei. Non mi piacciono tanto quelle canzoni ormai.

Canzone portata alle Audizioni: Worth it - Inedito

Il voto che ti dai come cantante: 7

Le cinque canzoni più importanti della tua vita:

Broken vow – Lara Fabian

Ibulong sa hangin – Sarah Geronimo

Reflection – Christina Aguilera

A broken family – inedito

Worth it – inedito

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE