Il secondo Live di StraFactor

Dopo il secondo Live Show di #XF11 parte una nuova puntata di #StraFactor!

Daniela Collu accoglie nello studio più prestigioso della TV i giudici del programma che più amato dagli italiani: Elio, Drusilla Foer e Jake la Furia. A loro si aggiunge Rocco Tanica, quarto giudice speciale.

Il primo concorrente a esibirsi appartiene alla squadra di Drusilla Foer e si chiama Antonio Sorice. Il suo inedito “Luna Maratea”, scritto dal padre e diversi amici, conquista i giudici e forse anche Papa Francesco. Tocca poi a Sonny Stone, personal trainer che vuole portare i giovani ad appassionarsi nuovamente alla politica. La sua canzone “Italia ai giovani” fa paura alla kasta, ma noi di StraFactor e il suo giudice Elio non temiamo i poteri forti!1!!!11

Infine è il turno di Simone Cirri, che un po’ come Lorenzo Licitra, riesce a combinare la voce pop e la voce lirica in maniera (quasi) impeccabile. La sua cover di “Certe notti” di Ligabue è da accendini in aria e limone immediato per la gioia del suo capitano Jake La Furia. Con il televoto il pubblico decide che ad accedere alla Semifinale di StraFactor è proprio Simone Cirri. Rocco Tanica regala un’altra opportunità a Sonny Stone per permettergli di continuare la sua opera di politicizzazione dei giovani.

Ci vediamo la prossima settimana per un altro Live imperdibile subito dopo la terza puntata di X Factor 2017!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE