Le foto della seconda puntata di Audizioni a X Factor 2018

Anche la seconda puntata di #XF12 è terminata. I nostri 4 giudici Fedez, Mara Maionchi, Asia Argento e Manuel Agnelli hanno ascoltato e selezionato per voi il secondo gruppo di talenti da rivedere al Bootcamp. Questa sera a rompere il ghiaccio è stata Renza Castelli che  è salita sul palco di X Factor 2018 con la sua chitarra e un arrangiamento del brano Wait in Vain di Bob Marley, incantando i giudici con la sua raffinatezza.

È stata una puntata piena di emozioni, di risate e non è mancata qualche lacrima come nel caso dell’esibizione di Camilla Musso che con le sue “mille anime” ha commosso tutti interpretando alla perfezione La sera dei miracoli di Lucio Dalla. A portare una ventata di freschezza ci hanno pensato i Novel con la loro hit estiva Gigabyte che non uscirà più dalle nostre teste e poi l’entrata di Lodo Guenzi, frontman de Lo Stato Sociale e giudice per una sera al tavolo di X Factor 2018.

Anche questa sera i nostri talenti sono riusciti a tirare giù il palazzetto con la forza delle loro esibizioni come per Anastasio che con il suo inedito La fine del mondo ha coinvolto completamente il pubblico e i nostri giudici, o come il brit rock dei Red Bricks Foundation che anche se non sono riusciti a convincere il giudice Fedez, hanno guadagnato i 3 sì necessari per passare al Bootcamp.

Come sempre al timone della puntata il nostro Alessandro Cattelan ha guidato ancora una volta i nostri concorrenti nel loro viaggio verso i Live Show come solo lui sa fare.

Il backstage ormai è la sua seconda casa che accoglie tutti. Chi non vorrebbe passare del tempo con lui?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla Newsletter di X Factor!
Grazie!
Ti abbiamo inviato un'email.
Se non la visualizzi correttamente,
controlla nello spam.