Le foto degli Home Visit delle Under Donne a X Factor 2018

Le Under Donne di Manuel Agnelli sono volate in Belgio, ai Daft Recording Studios. Questa armoniosa struttura nel cuore della Vallonia ha accolto diverse etichette indipendenti e artisti di un certo calibro che hanno scelto questo posto isolato per concentrarsi, scrivere e incidere le loro opere. Concentrazione è ciò che è servita anche alle nostre cinque ragazze per riuscire a preparare i brani assegnati, in un solo giorno.
Ad affiancare Manuel Agnelli in questa fase così delicata è arrivato un guest judge d'eccezione: Ghemon!
Con il suo punto di vista ha potuto consigliare il giudice delle Under Donne nella scelta della formazione di Under Donne da portare sul palco di X Factor 2018!

A rompere il ghiaccio è Luna Melis che con il brano assegnatole da Manuel Agnelli gioca in casa, interpretando “Monster” di Kanye West. Ilaria Pieri, si è allontana dalla sua chitarra per interpretare un brano di Coez, “La Musica non c’è” che non l’ha convinta molto. Sherol, dopo due impeccabili interpretazioni di classici della musica internazionale, agli Home Visit ha dimostrato di essere perfettamente a suo agio anche con brani contemporanei, in questo caso “Rise up” di  Andra Day. Per Martina Attili Manuel ha scelto “It’s oh so quiet” di Björk, per capire se il suo stile musicale può evolversi in qualcosa di meno “delicato” rispetto alle precedenti esibizioni. Infine, per Camilla Musso è stato il momento di allontanarsi dal panorama musicale italiano per interpretare una ballata di Adele, “Make you feel my love”.

Sin dal principio la squadra delle Under Donne si è dimostrata tra le più forti di questa dodicesima edizione e per Manuel Agnelli infatti la scelta è stata davvero dura. Martina Attili, Sherol Dos Santos e Luna sono le tre concorrenti ufficiali dei Live Show di X Factor 2018.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE