Le assegnazioni dei giudici per il primo Live di X Factor 2018 Foto

Ci siamo quasi, manca solo un giorno ai Live di X Factor 2018 e nell’attesa abbiamo deciso di darvi qualche piccola anticipazione sui brani assegnati ai nostri dodici concorrenti dai loro giudici.

In questi giorni Mara Maionchi, Fedez, Manuel Agnelli e Lodo Guenzi hanno accuratamente scelto delle location d’eccezione per comunicare ai ragazzi i brani scelti per la loro prima esibizione Live a #XF12. Manuel Agnelli, infatti, ha accolto Martina Attili, Luna e Sherol Dos Santos nell’elegantissima cornice del Teatro degli Arcimboldi di Milano. In particolare a Luna è stato assegnato un brano dal titolo ispirato ad un iconico film di Steven Spielberg del 1982, che siamo certi interpreterà alla perfezione.

Mara Maionchi ha deciso di portare la sua categoria in un posto dall’atmosfera metaforica. I nostri tre Under Uomini hanno scoperto le loro assegnazioni in una sala di arrampicata indoor, dove ogni sasso sul muro rappresenta sia un’occasione per salire più in alto oppure un ostacolo per cadere. In questa cornice Leo Gassmann ha scoperto di dover interpretare un brano reso famoso da un featuring con Nelly Furtado.

Lodo Guenzi e Fedez hanno deciso di giocare in casa, e quindi, hanno fatto le loro assegnazioni al loft. Per la categoria Gruppi, vi anticipiamo già che i BowLand interpreteranno un brano simbolo della new wave anni ’80, reinterpretato già da moltissimi artisti tra cui Marilyn Manson. Fedez ha puntato su assegnazioni molto semplici per i suoi Over, mettendoli perfettamente a loro agio. Per Naomi, ad esempio, ha scelto un brano di una regina indiscussa della scena pop americana che di recente ha trasformato il suo matrimonio in un tour mondiale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE