Le foto della seconda manche - Live Show 2

Il primo Live di #XF12 continua tra emozione e tensione dei nostri concorrenti!

Si torna nel vivo della gara con la prima esibizione della seconda manche. A iniziare è il nostro soprano Naomi, che in un’atmosfera a metà tra cinema e storia, porta sul palco la sua potente voce per interpretare Love on top di Beyoncé. Seguono i BowLand con la loro interpretazione di Sweet Dreams degli Eurythmics sono riusciti a costruire un mondo ipnotico come solo loro sanno fare.
Per Sherol Dos Santos il palco della X Factor Arena si trasforma in una piccola Broadway per la sua interpretazione di Can’t feel my face di The Weekend.
Emanuele Bertelli, invece, si esibisce in Impossible di James Arthur sempre fedelmente legato al suo pianoforte in un’atmosfera quasi psichedelica tra antico e moderno. Il nostro producer Matteo Costanzo ha dimostrato ancora una volta la sua forte presenza scenica sul palco interpretando un mash up di Power e 21st Century Schizoid Man (Kanye West, King Crimson). A chiudere la sfida è Martina Attili che interpreta Castle in the snow di Kadebostany, cantando in una magica bolla di neve.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla Newsletter di X Factor!
Grazie!
Ti abbiamo inviato un'email.
Se non la visualizzi correttamente,
controlla nello spam.