StraFactor 2018, le foto del primo Live Show

L’attesa per il primo Live di #XF12 è stata interminabile, ma diciamoci la verità, quello che tutti stavamo aspettando erano i Live di #StraFactor!

Questa sera lo scontro tra i due mondi è stato epico. La vecchia guardia capitanata da Elio & Pupo ha schierato una squadra epocale, vantando nomi come Ray Sugar Sandro, Tian Harling e Fiocco di Neve. Dal canto loro, il nuovo che avanza con la Dark Polo Gang, si fa avanti prepotente con talenti del calibro di Drew, Aleximone e l’incontrastato re della trap italiana Mc Fierli.

La prima manche del Live ha visto scontrarsi Aleximone, con il suo singolo “Vulcanici”, una critica sociale dai toni naif. Dall’altro lato del ring Elio & Pupo hanno schierato la regina del pop coreano che di coreano non ha nulla, ma lei è andata oltre questi schemi e ha interpretato perfettamente questa cultura con un brano dal titolo “Crazy fate” che l’ha portata alla vittoria.

La Dark Polo Gang entra prepotentemente nella seconda manche, schierando Mc Fierli contro Ray Sugar Sandro, che purtroppo non ha retto il confronto con lo stile inconfondibile del re della trap e ne esce perdente.

Mc Fierli e Tian Harling sono i primi concorrenti che volando dritti alla finalissima di StraFactor!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE