Le foto della seconda manche del sesto Live di X Factor 2018

Per la seconda parte di questa sfida l’Arena di X Factor 2018 si trasforma in un’enorme scacchiera per l’ultima grande sfida che decreterà definitivamente i sei concorrenti pronti per affrontare l’attesissima semifinale.

Il primo inedito che abbiamo avuto il piacere di riascoltare è Cherofobia di Martina Attili. Il medley continua con Piume, l’inedito di Leo Gassmann dedicato all’amore in tutte le sue forme. I BowLand ci ripropongono la loro Don’t stop me che anche all’interno di queste performance serratissime riesce a ricreare un piccolo mondo ipnotico per qualche minuto. Naomi, con la sua Like the rain (unpredictable) ci ha riportato con i piedi per terra in una raffinata atmosfera a lume di candela. Sherol Dos Santos ci fa rivivere ancora una volta una storia che le sta molto al cuore con l’inedito Non ti avevo ma ti ho perso. Anastasio ci ha fatto scatenare tutti ancora una volta con la potenza del suo inedito La fine del mondo. Mentre Luna, chiude questa ultima manche con il racconto della sua storia d’amore messa in rima nel suo pezzo Los Angeles.

Riascoltare gli inediti dei nostri ragazzi sul palco è sempre un’emozione, purtroppo però dopo la sfida arriva sempre il verdetto del pubblico che con il televoto ha deciso chi mandare allo scontro finale. A doversi sfidare ancora una volta su questo palco sono: Sherol Dos Santos e Leo.

Sherol affronta l’ultimo scontro con And I'm Telling You I'm not Going mentre Leo ha risposto con una impeccabile interpretazione di Yellow.

Dopo queste ultime due performance i nostri giudici non sono riusciti a trovare un accordo sul concorrente da eliminare e si passa al TILT. Il pubblico viene richiamato a votare ancora una volta e dopo i 200 secondi a disposizione il verdetto è arrivato: Sherol Dos Santos è ufficialmente l’eliminato del sesto Live di XF12.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla Newsletter di X Factor!
Grazie!
Ti abbiamo inviato un'email.
Se non la visualizzi correttamente,
controlla nello spam.