13 dicembre 2018

Il videoclip di Los Angeles, l'inedito di Luna

L'intenzione del collettivo Bendo (quattro registi che hanno firmato gli ultimi videoclip più indie del momento da Gazzelle a Canova) era quello di sfidare Luna alla realizzazione di un videoclip tutto in un complesso piano sequenza; dove attraverso movenze e giochi di luce sono espresse le due anime della giovanissima concorrente sarda: quella più dark\rap e quella lucente\pop.

Luna è stata superlativa nell'eseguire la coreografia con movenze e tempi perfetti. Non abbiamo più dubbi: la sua casa è il palcoscenico!

 

Il testo di "LOS ANGELES", l'inedito di LUNA

(M. Dagani, M. Fracchiola, F. Vigorelli, A. Raina, Big Fish)

Sono piccola e tenera come un mamba

il peggio di papà unito al peggio di mamma

io canto per fare scoppiare questo elettrocardiogramma

e superare il tempo come un insetto chiuso nell’ambra

io dura come una sarda poco non mi basta vengo solo a prendere tutto per fare la star una ferita dopo l’altra

finché la mia voce non bombarda la cassa

sono luna ma l’unica non un doppione

ho la forza nei capelli come sansone

ho il veleno della coda dello scorpione

lo riverso nell’inchiostro di una canzone

e poi suona (pam pam pam pam)

come una pistola (pam pam pam pam)

questa musica suona (pam pam pam pam)

il mondo è nostro ancora

fare a meno di me e di te

forse non è possibile

noi siamo la tempesta ed il terremoto

noi siamo la montagna che prende fuoco

fare a meno di me e di te forse non è possibile

io sono gli occhi e tu le lacrime

sono l'Europa e tu Los Angeles

dammi un bacio sulla testa che porti fortuna

che mi dia forza mentre questa fiamma si consuma

perché ho lasciato la parte più importante di Luna

qui sotto il mio cielo ma dall’altra parte della luna

viaggerò come le nuvole su tetti e cupole per ritrovare quel che è mio

per sapere se sarà per sempre o se non sarà niente ma sarà un addio

tu non sei da solo e io non sono sola tu la vita ed io siamo un trio

corri da me che ti aspetto a braccia aperte come il Cristo a rio

e poi suona (pam pam pam pam)

come una pistola (pam pam pam pam)

questa musica suona (pam pam pam pam)

il mondo è nostro ancora

fare a meno di me e di te

forse non è possibile

noi siamo la tempesta ed il terremoto

noi siamo la montagna che prende fuoco

fare a meno di me e di te forse non è possibile

io sono gli occhi e tu le lacrime

sono l’Europa e tu Los Angeles

sono qui a cercarmi non solo per il successo

metto un’altra immagine al profilo ma è lo stesso tetto

dove io ti aspetto dove io rinasco e cresco

fare a meno di me e di te

forse non è possibile

noi siamo la tempesta ed il terremoto

noi siamo la montagna che prende fuoco

fare a meno di me e di te forse non è possibile

io sono gli occhi e tu le lacrime

sono l'Europa e tu Los Angeles

sono l'Europa e tu Los Angeles

sono l'Europa e tu Los Angeles

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI
Cliccando sul tasto Iscrivimi darai a Sky il consenso a raccogliere ed utilizzare il tuo indirizzo e-mail per l'invio della Newsletter di , nelle modalità previste dall'Informativa sulla privacy
Voglio ricevere via mail comunicazioni su nuove iniziative e offerte commerciali

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla Newsletter di X Factor!
Grazie!
Ti abbiamo inviato un'email.
Se non la visualizzi correttamente,
controlla nello spam.