Le foto degli Home Visit delle Under Donne a X Factor 2019

La Porta di Brandeburgo, la street art, l’Alexanderplatz cantata da Battiato e una club culture unica in Europa. Berlino è la capitale della musica e dell’arte, una delle città più affascinanti del mondo nella quale perdersi e ritrovarsi. E chiaramente meta degli Home Visit che hanno visto Malika Ayane, Sfera Ebbasta, Samuel e Mara Maionchi intenti a scegliere i 12 talenti da portare ai Live Show di #XF13.

Ad aiutarli nella scelta quest’anno un giudice d’eccezione: il severissimo Alessandro Cattelan.

Le Under Donne di Sfera Ebbasta sono state le prime ad esibirsi nel favoloso locale FluxBau, pub con terrazza panoramica che si affaccia sul fiume Spree, accompagnate dal magico Dardust, producer di molte hit di successo tra cui “Calipso”.

Ad aprire le danze, la piccola e determinata Silvia Cesana con una energica cover di “Ex-Factor” di Lauryn Hill. Un’esibizione di alto livello, forse penalizzata dalla tensione della trasferta berlinese.

A seguire la giovanissima Beatrice Giliberti ci regala una delle ballads più famose al mondo: “The Long And Winding Road” dei Beatles. La sua voce angelica ha conquistato il pubblico tedesco e Alessandro Cattelan. Certo, qualche imprecisione con la chitarra ha lasciato un po’ dubbioso Sfera Ebbasta, comunque abbastanza soddisfatto.

I ricci della giovanissima Madame, stella nascente della musica rap italiana, si sono intrecciati con quelli di Mariam Rouass, che ha incantato la sala del FluxBau con la cover di “Sciccherie”.  Una partenza giù di tono che non ha inficiato comunque sulla sua performance.

Chi ha strappato una standing ovation nella capitale tedesca è stata Giordana Petralia che, accompagnata dalla sua inseparabile Daphne, ha interpretato una fantastica versione di “Middle Child” di J. Cole. L’arpa con l’arrangiamento di Dardust è stata una combo sensazionale.

Un’altra esibizione di spessore ce l’ha regalata Sofia Tornambene con “People Help The People” nella versione cantata da Birdy. La giovane Under Donna ci sa fare eccome.

Per Sfera Ebbasta la scelta su chi portare sul palco della X Factor Dome si è fatta sempre più difficile esibizione dopo esibizione. Che le ragazze abbiano tutte del talento è innegabile ma il duro compito del giudice è quello di fare delle scelte e così, dopo aver riflettuto a lungo, Sfera Ebbasta ha deciso di portare Sofia Tornambene, Giordana Petralia e Mariam Rouass ai Live Show di #XF13!

La categoria è formata, le Under Donne sono cariche e pronte a dare il massimo per le prossime otto settimane. Ne vedremo delle belle!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE