X Factor Live 1: le foto della seconda manche

Dopo l’emozionante esibizione del nostro affezionatissimo Mika, ritorniamo concentrati e addentriamoci nuovamente delle insidie della sfida dei Live di X Factor 2019.

Nicola Cavallaro inaugura la seconda mache come un vero show man. Bella presenza, movenze fluide e voce da paura sulla cover di This Is America. Lorenzo Rinaldi risuona nell’X Factor Dome con Don’t Look Back In Anger, un brano storico che tutti conoscono ma che il nostro giovane ragazzo è riuscito a reinterpretare a modo suo, emozionandoci fin dalla prima nota.

Da un’atmosfera intima e romantica si passa a un’esplosione di colori e energia con i Booda. In total fluo in nostri tre ragazzi hanno Boodizzato l’X Factor Dome come solo loro sanno fare con la cover di 212 di Azealia Banks ft. Lazy Jay. Infine, Giordana Petralia chiude la seconda manche con un look molto Gaga, un pezzo di XXXTentacion e la sua arpa Daphne. Mix pazzesco per una performance davvero unica nel suo genere!

È stato tutto bellissimo, ma come sapete il pubblico è sovrano e Giordana Petralia è il secondo concorrente ad andare al ballottaggio!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE