27 novembre 2019

Dardust è l'ospite del sesto Live Show di X Factor 2019

Abbiamo già avuto modo di vederlo all’opera durante la fase del Bootcamp delle Under Donne, quando accompagnò le ragazze durante le loro performance al Flux Club di Berlino. Sfera Ebbasta in quell’occasione aveva scelto di portare con sé proprio Dardust, pianista, compositore e uno dei produttori più apprezzati del momento.

Il nome di Dardust, come la sua musica, è la combinazione, un ibrido delle sue influenze: un omaggio a "Ziggy Stardust", l'alter ego di David Bowie, che ha ispirato uno spazio immaginario leggendario che vive ancora oggi, così come il duo "Dust Brothers" che in seguito divenne famoso come "The Chemical Brothers" con il loro album di debutto Exit Planet Dust.

Dardust inizia la sua carriera nei primi anni 2000, e parallelamente al suo percorso solista, collabora, come produttore e autore, con i più importanti artisti italiani tra i quali i nostri Marco Mengoni, Francesca Michielin, Lorenzo Fragola, Mahmood, Fedez e Sfera Ebbasta, oltre ai grandi Cristiano De André, Fiorella Mannoia, Elisa, Alessandra Amoroso, Jovanotti, per citarne solo alcuni.  

Dardust avrà un ruolo importante nel sesto Live Show di X Factor Italia: sue le musiche che accompagneranno l’inedito opening con Alessandro Cattelan e Marco D’Amore, sua la direzione dell’orchestra che accompagnerà i concorrenti nella prima manche. Una manche orchestrale, che Dardust aprirà presentando dal vivo, in anteprima assoluta, “Sublime”, il singolo che uscirà venerdì e sarà contenuto in “S.A.D. STORM AND DRUGS”, il nuovo disco al quale farà seguito un importante tour in Italia e all'estero.

Per i nostri ragazzi è un’occasione unica, esibirsi con un’orchestra diretta da uno dei migliori produttori e compositori contemporanei per puntare dritti alla Semifinale.

Non vediamo l’ora di inaugurare il sesto Live Show di X Factor, giovedì 28 novembre alle 21:15 su Sky Uno!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE