CARTA D’IDENTITÀ Nome: Riccardo Data e luogo di nascita: 07/01/95, Alessandria Anni: 19 Altezza: 1.85 Peso: 80 Occhi: neri Capelli: castano scuro Segni particolari: Animali domestici: due chihuahua , Sophie e Camilla Segno zodiacale: Capricorno CURIOSITÀ Cosa fai nel tempo libero? Solitamente dopo scuola mi trovo con i miei amici in un bar del centro, dove andiamo quasi tutti i giorni, studiamo oppure decidiamo cosa fare nel weekend

Segui la moda o non te ne frega niente? Cerco di seguirla, penso che il vestiario sia uno dei primi biglietti da visita, anche se non bisogna farsi ingannare dall’apparenza. Cosa ti diverte? Penso di essere strano da questo punto di vista, ho la mia cerchia di amici e abbiamo un senso dell’umorismo tutto nostro, condividiamo la maggior parte del tempo libero e quindi a volte bastano solo degli sguardi e scoppiamo a ridere. Qual è il tuo rapporto con il web? Penso di essere dipendente dal web, ma non dai social, ogni volta che ho dei dubbi, anche i più stupidi, cerco tutto su internet. Cosa non sopporti? L’arroganza e la presunzione. Sogni nel cassetto? Duettare con Woodkid! Sei innamorato? In questo momento non saprei, “innamorato” è una parola grande e bisogna darle il giusto valore, ma comunque posso dire di essere felice. Il tuo colore preferito? Rosso. Sei superstizioso? Penso di rientrare nella categoria di quelli che dicono: "no io non sono superstizioso, però non si sa mai!!!" Il tuo luogo preferito? La via in cui abito, penso sia un luogo pieno di ricordi legati alla mia infanzia e sono sicuro che anche tra 30 anni mi darà le stesse emozioni. Una frase, una canzone, un libro, un film che ti accompagna o che ti rappresenta. "Ora lo vedo, il momento in cui sai di non essere una storia triste. Sei vivo. E ti alzi in piedi e vedi le luci sui palazzi e tutto quello che ti fa restare a bocca aperta. E senti quella canzone, su quella strada, con le persone a cui vuoi più bene al mondo. E in questo momento, te lo giuro, noi siamo infinito" - Noi siamo infinito. Un tuo personalissimo slogan: Adesso... poi lo faccio! IDENTIKIT MUSICALE A che età hai cominciato a cantare? 14 Anni. Raccontaci brevemente le tue esperienze musicali prima di X Factor. Ho iniziato a cantare verso i 14 anni, seguendo le orme di mio fratello. In famiglia tutti suonano uno strumento e quindi, quando cantavo, non mi facevo sentire perché avevo paura di essere stonato. Durante il periodo delle scuole medie ho iniziato a suonare anche il pianoforte e da li è nato tutto, ho acquistato più sicurezza e ho iniziato a cantare in pubblico. Da circa due anni ormai canto spesso con mio fratello nei locali alessandrini. Suoni qualche strumento? Quale? Suono il pianoforte. C’è qualcuno che non ha mai smesso di credere in te? La mia famiglia. Un concerto per te memorabile: Un concerto Gospel. Cosa faresti pur di affermarti nel mondo della musica? Cercherei di capire cosa me lo impedisce per poi cercare di migliorarmi. Cosa ti piacerebbe si dicesse di te come artista? Mi piacerebbe sentirmi dire che non sono simile a nessuno, questo penso sia il vero valore di personalità artistica. Cavalli di battaglia All of Me - John Legend, Oggi sono io - Alex Britti Canzone portata al provino: Destinazione paradiso. Il voto che ti dai come cantante: 8. Le cinque canzoni più importanti della tua vita: Ayo technology, Milow I Love You, Woodkid All of Me, John Legend Heart’s on Fire, Passenger Sei nell’anima, Gianna Nannini
PUBBLICITÀ

vuoi vedere altro?