Il secondo Live Show di X Factor 2018 è stato pieno di colpi di scena. Per la serata a tema Now i giudici hanno potuto assegnare solo pezzi degli ultimi mesi, il che li ha portati a compiere scelte che hanno dimostrato quanta competitività scorra tra i quattro. Il primo giudice a finire nell'occhio del ciclone è stato Lodo Guenzi

I suoi Red Bricks Foundation, infatti, sono andati all'Ultimo Scontro nonostante la loro cover di Thoiry avesse piacevolmente stupito l'intera giuria. Poco dopo lo stesso destino è toccato a Mara Maionchi, che al termine della seconda manche ha appreso di poter perdere un concorrente: Emanuele Bertelli. Quest'ultimo ha dovuto sfidare la band di Lodo Guenzi all'Ultimo Scontro, al termine del quale i giudici non sono riusciti a raggiungere un verdetto definitivo. È così scattato il primo Tilt di X Factor 2018 e le sorti dei due concorrenti a rischio eliminazione sono passate nelle mani del pubblico con il televoto. Alessandro Cattelan ha infine avuto l'onere di leggere il risultato: gli spettatori di #XF12 hanno scelto di salvare Emanuele Bertelli, mantenendo così intatta la squadra degli Under Uomini capitanata da Mara Maionchi. I Red Bricks Foundation sono quindi diventati i secondi eliminati di questa edizione di X Factor Italia e Lodo Guenzi ha così perso il primo componente della sua squadra dei Gruppi. A entrambi facciamo un grandissimo in bocca al lupo! Chi sarà il prossimo a dover abbandonare questa difficilissima gara? Lo scopriremo tra qualche giorno! X Factor 2018 torna giovedì prossimo, alle 21:15 su Sky Uno.
PUBBLICITÀ

vuoi vedere altro?