Giovedì 15 ottobre su Sky è andata in onda la seconda puntata di Bootcamp di X Factor 2020. Dopo Hell Raton e Mika, che nella puntata precedente hanno scelto le cinque Under Donne e i cinque Over da portare con sé ai Last Call, è arrivato il turno di Emma e Manuel Agnelli con gli Under Uomini e i Gruppi.

La prima esperienza di Emma al Bootcamp è stata davvero tosta! La new entry di X Factor 2020 si è dovuta misurare per la prima volta con la temuta Sfida delle Sedie, che tra switch, scelte sofferte e colpi di scena mette sempre a dura prova la stabilità emotiva di tutti quanti! 

Le Selezioni di X Factor Italia sono implacabili, soprattutto ora che i Live Show (dal 29 ottobre su Sky e in streaming su NOWTV) si fanno sempre più vicini. Dopo le Audizioni, il Bootcamp serve a individuare i 5 artisti che più di tutti meritano di accedere all'ultimo step di selezione: i Last Call. Emma Marrone, quindi, ha dovuto scegliere i cinque Under Uomini più meritevoli di fare un ulteriore passo verso i Live di #XF2020 e le decisioni non sono state affatto facili! 

Il primo concorrente a superare il turno è stato Filippo Santi, che ha confermato la sua propensione per il cantautorato italiano con un'emozionante cover di Gaetano di Calcutta.

Secondo posto assegnato al giovanissimo Leo Meconi, che per il Bootcamp di X Factor 2020 ha scelto di esibirsi sulle note di Hold Me While You Wait, singolo estratto dall'album di debutto di Lewis Capaldi.

Terzo posto per Roccuzzo, che alle Audizioni aveva letteralmente commosso i giudici fino alle lacrime, Emma in particolare, con una bellissima cover di Promettimi di Elisa. Anche questa volta Roccuzzo è riuscito a emozionare tutti prestando la sua voce a Say Something, grande successo di A Great Big World.


Il penultimo concorrente a superare il turno è stato Blind, che alle Audizioni aveva incuriosito i giudici con la hit Cuore nero. Al Bootcamp il giovane rapper dall'animo tenero ha convinto Emma con un altro inedito intitolato Cicatrici.


Ultimo e ambitissimo posto assegnato a Blue Phelix, che alle Audizioni aveva intrigato i giudici di #XF2020 con l'inedito South Dakota. Per il Bootcamp il giovane artista di Livorno (ma trapiantato a Londra) ha deciso di misurarsi con la cover di un pezzone che si è rivelato perfetto per lui: Videogames di Lana Del Rey.

Adesso manca solo uno step prima del palco. Quali saranno i tre Under Uomini che Emma porterà ai Live Show di X Factor 2020? Lo scopriremo giovedì 22 ottobre alle 21:15 su Sky e in streaming su NOWTV!

PUBBLICITÀ