xf

X Factor 2024

SEGUICI SU:

xf

Cosa è successo a X Factor ieri sera: la seconda puntata delle Audizioni

Cosa è successo a X Factor ieri sera: la seconda puntata delle Audizioni

Dopo una lunghissima settimana di attesa, siamo tornati! La seconda puntata di Audizioni di #XF12 ha lasciato tutti senza fiato! Vi siete messi comodi sul divano e avete commentato con noi sui nostri social (Facebook , Twitter e Instagram) usando l’hashtag #XF12? Vediamo insieme cosa è successo! La prima artista a sottoporsi al giudizio dei nostri Fedez, Manuel Agnelli, Mara Maionchi e Asia Argento è la ventinovenne toscana Renza Castelli che porta sul palco di #XF12 “Waiting in vain” di Bob Marley, accompagnandosi alla chitarra, e ottiene subito 4 Sì! Da 4 Sì a 4 No: Davide Celiento ci prova con “Pride” degli U2, ma la sua esibizione non convince nessuno dei nostri giudici! Ancora 4 No per “Bohemian Rapsody” dei Queen rivisitata da Samuele Franco e per la versione di “America” di Gianna Nannini interpretata dagli Shades! Nessuna di queste versioni rivisitate è all’altezza dell’originale! Camilla Musso ha 16 anni, ma sul palco è perfettamente padrona di se stessa! Con “La sera dei miracoli” di Lucio Dalla riduce la giuria di X Factor 2018 in lacrime! “Non solo canti bene, hai cantato una canzone da grandi e lo hai fatto in maniera ineccepibile”: e se lo dice la nostra regina Mara Maionchi, possiamo crederci tutti! Ecco i primi 4 Sì in coro di questa sera! Tra gli artisti che aspirano a diventare concorrenti di #XF12 c’è chi, nonostante i No, non ha assolutamente intenzione di rinunciare al proprio sogno

PUBBLICITÀ

Per il consumatore clicca qui per i Moduli, Condizioni contrattuali, Privacy & Cookies, informazioni sulle modifiche contrattuali o per trasparenza tariffaria, assistenza e contatti. Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono utilizzati su licenza. Copyright 2020 Sky Italia - P.IVA 04619241005. Segnalazione Abusi

fremantlesky-original